EX/OUT

In una città asettica e deserta, nella quale le immagini dei palazzi simbolo del potere finanziario sembrano quadri astratti, i sei personaggi parlano e si interrogano sul loro rapporto con un mondo che crea, o dovrebbe creare, denaro, e che sempre più appare “immateriale”.
Ne parlano da “ex” o da “in” o da “out”, con nostalgie, giovanile entusiasmo, disincanto, speranza, ambizione.
Le loro parole marcano un confine tra i più anziani e i più giovani: i primi, pur da angolature decisamente diverse tra loro, hanno smontato il giocattolo e possono guardarlo con obiettività, i secondi sono i "pesci giovani" (cit.) che nuotano in un elemento ancora sconosciuto.

Regia:
Elena Rebeca Carini, Giovanni Chiarot, Samuele Gottardello, Ilaria Giangrande, Eleonora Mastropietro, Valeria Mutinelli, Michele Paladin, Laura Plebani, Irina Ricci, Federica Vairani, Michele Zanatta.

Festival e Concorsi:
Vincitore del Premio "Roberto Gavioli" 2015
Finalista al ViaEmiliaDocFest 2015
Festival de Cinema de Girona 2015